Dimensione / Contrasto

di più  piccolo     verde/nero  bianco/nero
 
„Mobilità senza barriere” è un progetto comune promosso dall’Alleanza per il clima Tirolo, dall’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige, dalla Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige/Ripartizione mobilità e dal Land del Tirolo, cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale - INTERREG IV A Italia Austria.
deutsch | italiano

Corsi di bicicletta tradizionale ed elettrica in Alto Adige

l’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige offre anche quest´anno corsi gratuiti per anziani e donne migranti. Novità sarà l’attenzione rivolta alle biciclette elettriche, con appositi corsi e pomeriggi di prova.

L’offerta è rivolta a comuni ed associazioni, in collaborazione con i quali organizzare i corsi direttamente sul posto.

 

Lo scopo dei corsi, che vengono organizzati nell’ambito del progetto Interreg “Mobilità senza barriere”, è da un lato quello di promuovere la mobilità ecologica ed una maggiore autonomia negli spostamenti su brevi distanze e dall’altro lato quello di incrementare il senso di benessere e la gioia di vivere, migliorando così la qualità della vita, la salute e le relazioni sociali.

 

Gli ormai affermati corsi di bicicletta per migranti e/o anziani saranno tenuti nel corso di 7 pomeriggi in sessioni di due ore l’una, durante le quali i partecipanti avranno modo di imparare ed esercitarsi ad utilizzare la bicicletta. Inoltre, ci sarà modo di ripassare le principali norme stradali cui attenersi e sarà mostrato come eseguire piccole riparazioni.

 

Per la prima volta, quest’anno saranno offerti corsi di bicicletta elettrica per anziani. Nello specifico, verrà offerta all’amministrazione comunale la possibilità di organizzare un pomeriggio di prova o tre pomeriggi di esercitazione. Durante il corso verrà spiegato il funzionamento di queste biciclette a pedalata assistita e verranno fornite informazioni riguardo la ricarica della batteria e la manutenzione. Inoltre verranno esercitato le particolarità a cui fare attenzione nell’utilizzo di Pedelec, come l’importanza di frenare correttamente e per tempo, il modo per viaggiare in curva, la regolazione della velocità ecc.

 

I comuni e le organizzazioni interessati ad offrire in primavera o autunno 2014 un corso di bicicletta tradizionale o elettrica possono rivolgersi direttamente all’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige. I corsi vengono co-finanziati tramite il contributo di fondi europei.

 

Inscrivetevi ORA !!

 

Informazioni:
Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige, dott.ssa. Ariane Messner, dott.ssa Andrea Seeber, Tel.: 0471 980048, messner@ecoistituto.it, seeber@ecoistituto.it
 

Interreg Logo